Diritto canonico: nullità di matrimonio

Posso aiutarti a verificare il fondamento per una eventuale dichiarazione di nullità del matrimonio che hai celebrato in Chiesa.

Il tuo matrimonio potrebbe essere nullo per un vizio di libertà del consenso tuo o del tuo coniuge (costrizione fisica o morale, presenza di errori, apposizione di condizioni all’impegno matrimoniale), per una incapacità della tua o della sua persona (impotenza, mancanza di minimale valutazione critica ed autodeterminazione, incapacità ad assumere gli obblighi coniugali per una causa di natura psichica), per difetti volontari di uno o entrambi gli sposi (esclusione di tutte o alcune delle proprietà essenziali del matrimonio, che sono l’unità, la fedeltà e l’indissolubilità, o di un suo elemento essenziale, come la prole o il bene dei coniugi).

Il primo colloquio di consulenza verrà fissato in tempi rapidi (al massimo due settimane) e sarà completamente gratuito, indipendentemente dal fatto che tu mi conferisca o meno l’incarico di patrocinare la causa di nullità.

Il costo per l’assistenza legale nella causa di nullità avanti i Tribunali Ecclesiastici italiani è stato stabilito dalla Conferenza Episcopale Italiana (C.E.I.) ed è compreso fra 1.600,00 e 3.000,00 euro, oltre oneri contributivi e fiscali.

Scorri verso l'alto